la Morfologia del Sostantivo
Declinazione del Numero

testo - pag.1

Testo 1

Tutta la materia esistente nell'universo, esseri viventi compresi, è costituita da atomi. Al centro dell'atomo si trova il nucleo, formato da particelle chiamate neutroni e protoni, circondato da una nuvola di elettroni che gli ruotano attorno. 

(adattamento libero)

 

Testo 2

Aggiungi un posto a tavola (di J. Dorelli)

Aggiungi un posto a tavola

che c'è un amico in più

se sposti un po' la seggiola

stai comodo anche tu,

gli amici a questo servono

a stare in compagnia,

sorridi al nuovo ospite

non farlo andare via

dividi il companatico

raddoppia l'allegria.

(proff. Arnoldi e Paini)


guida - pag.1

Il testo, di carattere scientifico e con scopo espositivo, procede in modo lineare, preciso. Si parla dell'atomo, quindi di un elemento della fisica. Lo conosci? Ne hai parlato a scuola?

Il testo 2 ti propone la prima strofa di una famosissima canzone italia: l'hai mai sentita? Prova a cercarla e ad ascoltarla.

(proff. Arnoldi e Paini)


teoria - pag.1

Principali regole per il passaggio dal singolare al plurale

 

Singolare in…
Plurale
Esempio
-a
Maschile –i
Poeta - poeti
Femminile -e
Casa - case
-o
-i
Gatto - gatti
Mano - mani
-e
-i
Padre - padri
Madre - madri
-ca/-ga
Maschile –chi/ghi
Duca - duchi
(il) Collega - colleghi
Femminile –che/-ghe
Amica - amiche
(la) Collega - colleghe
-co/-go

Parole piane

(accento sulla penultima sillaba):

 -chi

Bànco - banchi
MA
amìco - amici
Àgo - àghi

Parole sdrucciole

(accento sulla terzultima sillaba):

 -ci/gi

Pòrtico - portici
MA
vàlico - valichi
Psicòlogo - psicologi
MA
catàlogo - cataloghi
-cìa/-gìa
-cìe/-gìe
Farmacìa - farmacìe
Bugìa - bugìe

Consonante + -cia/-gia

(i non accentata)

-ce/ge
Mància - mance
Spiàggia - spiagge

Vocale + -cia/-gia

(i non accentata)

-cie/-gie
Camìcia - camicie
Valìgia - valigie
-ìo
-ii
Pendìo - pendii
-i
Figlio - figli

(proff. Arnoldi e Paini)


esercizi - pag.1

Esercizio n. 1

Volgi al plurale o al singolare i seguenti sostantivi:

Esempio: il fiore, i fiori

il cane, i padri, lo scoiattolo, l'albero, la rosa, uno studente, dei frati, il tronco, la fragola, le figlie.

(proff. Arnoldi e Paini)