Principale

1. la Principale

La proposizione principale o indipendente altro non è che una frase semplice, ovvero una sequenza significativa di parole di senso compiuto che si organizza attorno ad un unico predicato. Essa è completamente autonoma sul piano sintattico poiché non dipende da nessun'altra proposizione e costituisce da sola un testo.
Qualche esempio:

  • Sono felice!
  • Per favore stai seduto.
  • Chi è quella ragazza?

O anche frasi molto più lunghe e (solo apparentemente) complesse:

Stamattina sul lungomare ho incontrato Enrico, il fratello di Marina, con alcuni amici.

Come individuare la proposizione indipendente? Già abbiamo visto, parlando della frase semplice, che essa è una sequenza unitaria di parole di senso compiuto, compresa tra due segni di interpunzione forte e con un verbo di forma compiuta. Di solito è costituita dagli elementi indispensabili per formare una proposizione e cioè un soggetto e un predicato, ed eventualmente anche con altri elementi accessori che espandono la frase arricchendone il significato.

Sulla base del contenuto, della forma e dello scopo che si propongono, ci sono diversi tipi di proposizioni indipendenti: enunciative, concessive, interrogative.


indice del sito