la Morfologia del Verbo
la Persona

testo - pag.1

Il diavolo
Marco e Mirco non hanno alcun rispetto per i verbi, nemmeno per i più vecchi, quelli con i capelli bianchi che camminano col
bastone. I due insolenti monelli ieri dovevano coniugare, per compito, certi verbi, formando con essi delle frasi, ovvero pensie-

rini. Graziosi pensierini davvero! Ecco un esempio dei loro esercizi: "Io mangio il gelato, tu bevi l'aranciata,
egli paga il conto perché è il più tonto". Insistendo nella loro bravata, essi hanno scritto poi: "Io vado a Torino, tu vai a Torino, egli va a Torino, noi andiamo a Torino voi andate al diavolo e starete al caldino". Il diavolo, a questo punto, si è sentito fischiare le orecchie. C'è stato un botto, un gran puzzo di zolfo, e il diavolo era lì sulla
poltrona, e agitava la forca gridando: - Dove sono quelli che devono andare al diavolo? Marco, per la paura, stava già per svenire. Mirco, più pronto a dire bugie, è corso alla finestra e, indicando un punto impreciso
verso la piazza, ha esclamato: - Là, guardi, Eccellenza, sono scappati da quella parte! Per fortuna il diavolo c'è cascato e si è precipitato in piazza, dove voleva per forza portar via il farmacista, dottor

Panelli, che stava sulla soglia del suo negozio a prendere il fresco. La signora Panelli però ha salvato il marito, mostrando al
diavolo una raccomandazione firmata da un pezzo grosso. (da Filastrocche in cielo e in terra di Gianni Rodari)

(proff. Arnoldi e Paini)


guida - pag.1

Leggi la Filastrocca di Rodari e metti in evidenza tutte le persone.

Separa le singolari dalle plurali.

Quando ci sono verbi senza la persona espresssa, prova a dirla tu.

(proff. Arnoldi e Paini)


teoria - pag.1

I modi finiti del verbo hanno di solito 6 persone, 3 singolari (io, tu, egli) e 3 plurali (noi, voi, essi).

PERSONA

PRIMA

SECONDA

TERZA

singolare

io

tu

Egli, ella, essa, lui, lei

plurale

noi

voi

Essi, loro

Attenzione, però:

  • l'imperativo ha solo la 2a persona singolare e la 2a persona plurale! Infatti posso dare ordini solo a un mio pari, ad una persona come me.
  • alcuni verbi hanno solo la 3a persona singolare > verbi impersonali
  • alcuni verbi hanno solo alcune persone > verbi difettivi

(proff. Arnoldi e Paini)


esercizi - pag.1

Esercizio n.1

Delle voci verbali seguenti indica la persona e il numero; quindi volgi al plurale le voci che ti sono state date al singolare e viceversa.

 Esempio: danzava : terza persona - singolare - essi danzavano

- illuminò

- illuminino

- risponderei

- rispondi

- hanno mangiato

- sali!

- parlavano

- avevo giocato

- dividerei

- spenderebbe 

(proff. Arnoldi e Paini)