la Semantica del Sostantivo
Omonimi

testo - pag.1

Per colpa di un accento

Per colpa di un accento
un tale di Santhià
credeva d'essere alla meta
ed era appena a metà.

Per analogo errore
un contadino a Rho
tentava invano di cogliere
le pere da un però.

Non parliamo del dolore
di un signore di Corfù
quando, senza più accento,
il suo cucu non cantò più.

  (Il libro degli errori,  G. Rodari  Einaudi Ragazzi Editore)

(proff. Arnoldi e Paini)


lessico - pag.1

Analogo: uguale

 Cucù: orologio con un particolare meccanismo per cui, al suono delle ore, appare un uccellino cantante (o altra figura)

(proff. Arnoldi e Paini)


guida - pag.1

"Meta" e metà" sono parole formate dalle stesse lettere, cambia solo l'accento: sono quindi

a. omografe                b. omofone

Così avviene anche in "pero" e "però".

Conosci altri casi come questi?

(proff. Arnoldi e Paini)


teoria - pag.1

Questa parola ha un doppio significato, se verifichiamo sul dizionario:

1) indica chi ha lo stesso nome di un'altra persona, chi si chiama nello stesso modo

Esempio:

in città ho molti omonimi → in città ci sono molte persone che si chiamano come me, es Mario Rossi

2) parola che si pronuncia o si scrive come un'altra, ma con significato diverso

Esempio: Verso può essere

  1. verso di una poesia: cioè ogni riga della poesia

  2. verso di animale: cioè il suo modo di parlare

  3. verso di chiusura: la direzione verso cui apro/chiudo qualcosa

  4. verso: preposizione impropria (Esempio: vengo verso di te)

(proff. Arnoldi e Paini)


esercizi - pag.1

Esercizio n.1

Scrivi per ciascuna delle seguenti parole più frasi possibili, ciascuna con uno dei significati che il termine può assumere. Aiutati con il dizionario.

 - tasso, lira, riso, legge, nota, penna, volume, pila, gru.

(proff. Arnoldi e Paini)