la Semantica del Verbo
Momenti: Durante

testo - pag.1

Il pasto del cieco

Questo brano è tratto dalla novella "Il dottor Febo" di Mario Pratesi. Il protagonista, Febo, è un operaio di una cava manganese che, rimasto cieco in seguito allo scoppio di una mina, vive con la famiglia in una povertà estrema, non essendo riuscito ad ottenere la pensione di invalidità dalla società che gestiva la cava

Di faccia all'uscio aperto da Febo (e dietro a lui i tre compagni), a una tavoletta rotonda, vicino alla tenda della finestra, se ne stavano fumando e bevendo il ponce turco, dopo la partita agli scacchi, il buon arciprete, pezzo d'omone molto accerito e gagliardo, verso la settantina; il sindaco cavalier Vincenzo, sulla cui fronte, e sulle cui labbra si leggeva il decreto, e il padre predicatore, uno zoccolante vecchiotto e fatticcio, rosso di capello e tondo di viso, arrivato appunto quel giorno per fare il quaresimale. All'entrare di Febo coi compagni, egli nascose nel manicone la modesta pipetta, tirandone invece uno scatolone, di cui subito offrì una presa al sindaco e all'arciprete, che l'accettarono volentieri

 

Il dottor Febo, di Mario Pratesi

(prof. Chiodi)


lessico - pag.1

ponce (n.) = becvanda alcolica calda

accerito (agg.) = rosso in volto

gagliardo (agg.) = che ha forza e potenza fisica, robusto, vigoroso

decreto (n.) = legge

zoccolante (n.) = frate francescano

fatticcio (agg.) = tarchiato

quaresimale (n.) = serie di prediche da tenere durante la quaresima

(prof. Chiodi)


guida - pag.1

- L'obiettivo di questa lezione è di evidenziare quei verbi che descrivono l'azione durante il suo sviluppo

- Verbi come "andare e venire" più l'infinito di un verbo che segue, oppure il verbo "stare" seguito da un verbo conuigato al gerundio, indicano il valore durativo di una azione. Es.: Laura sta studiando; mentre Paolo va a prendere la figlia all'asilo, Marina cucina; Luca sta organizzando un viaggio in America

- Invitare gli studenti a comporre delle frasi scritte come esempio, per verificare la loro comprensione

- Individuare nel testo di riferimento questi verbi utilizzati per indicare l'azione durante il suo svilippo

- Confrontare queste due frasi per osservare l'aspetto dell'azione: "Paolo sta mangiando una pizza" e "Paolo ha mangiato una pizza". Nella prima frase, l'azione è descritta mentre avviene, nella seconda frase invece, l'azione è già avvenuta e conclusa

- Conclusioni: la lingua italiana ci dà la possibilità di descrivere i diversi momenti di svolgimento di una azione

(prof. Chiodi)


teoria - pag.1

Alcuni verbi come "andare e venire" seguiti da un verbo all'infinito e il verbo "stare" seguito da un verbo coniugato al gerundio, indicano il valore durativo di un'azione ovvero l'azione durante il suo sviluppo. 

Es.: Sto mangiando una pizza; Elena sta studiando la geografia; mentre andava a prendere la figlia a scuola, Luisa ha incontrato una sua cara amica

(prof. Chiodi)


esercizi - pag.1

1) Componi delle frasi scritte con i verbi indicanti il valore durativo di una azione

2) Componi delle frasi scritte, descrivendo l'azione nel suo aspetto durativo, con i seguenti verbi:

  • parlare
  • mangiare
  • guidare
  • osservare
  • imparare
  • cucinare

(prof. Chiodi)