la Semantica del Verbo
Momenti: l'Avvio

testo - pag.1

La nascita di Pinocchio

Questo brano è tratto dal terzo capitolo de "Le avventure di Pinocchio" di Carlo Collodi. Viene in esso presentato l'interno dell'abitazione di Geppetto, con tocchi molto rapidi. La scena è seguita poi dalla presentazione di Pinocchio, il cui carattere è già delineato attraverso i suoi primi atteggiamenti

- Birba d'un figliuolo! Non sei ancora finito di fare, e già cominci a mancar di rispetto a tuo padre! Male, ragazzo mio, male! E si rasciugò una lacrima. Restavano sempre da fare le gambe e i piedi. Quando Geppetto ebbe finito di fargli i piedi, sentì arrivarsi un calcio sulla punta del naso. - Me lo merito! - disse allora fra sè. - Dovevo pensarci prima! Oramai è tardi! Poi prese il burattino sotto le braccia e lo posò in terra, sul pavimento della stanza, per farlo camminare. Pinocchio aveva le gambe aggranchite e non sapeva muoversi, e Geppetto lo conduceva per la mano per insegnargli a mettere un passo dietro l'altro.

 

Le avventure di Pinocchio, di Carlo Collodi

(prof. Chiodi)


lessico - pag.1

birba (n.) = persona che usa la propria astuzia per ingannare, truffare. Sinonimo (briccone)

rasciugare (v.) = rendere completamente asciutto

aggranchito (agg.) = rattrappito, intirizzito

(prof. Chiodi)


guida - pag.1

- L'obiettivo di questa lezione è di spiegare la possibilità che ci offre la lingua italiana di rendere particolari aspetti del verbo, come per esempio, esprimere il momento iniziale di una azione

- Verbi come "iniziare, mettersi, prendere, avviarsi, cominciare" specificano il momento inizale di una azione. Essi si presentano in unione con l'inifinito del verbo di cui si vuol precisare l'avvio dell'azione. Es.: Fra poco inizio a studiare; Paolo si avvia a prendere la figlia all'asilo; Marina ha inizato a mangiare tardi

- Far fare agli studenti esempi di frasi con questi verbi

- Osservando le frasi precedenti, ben si comprende come sia diverso dire "Fra poco inizio a studiare" rispetto a "Ho finito di studiare". Infatti, nella prima frase si descrive il momento iniziale dell'azione (ancora non si verifica l'azione), nella seconda invece, il momento finale

- Conclusioni: attraverso l'utilizzo di questi verbi, è possibile offrire delle precisazioni in più rispetto a ciò che si vuol comunicare

(prof. Chiodi)


teoria - pag.1

Alcuni verbi come "iniziare, accingersi a, mettersi, prendere, cominciare" ed altri, vengono utilizzati per esprimere il momento iniziale di un'azione ovvero l'avvio. Essi formano un unico predicato verbale con l'infinito del verbo che segue.

Es.: Oggi comincio a studiare sul serio; Marina ha iniziato a lavorare all'Esselunga; Paolo ha preso a cavalcare da poco

(prof. Chiodi)


esercizi - pag.1

1) Individua nel testo di riferimento, verbi che segnalano l'avvio dell'azione espressa

2) Componi delle frasi scritte con i seguenti verbi per indicare l'inizio di una azione: 

  • avviarsi
  • iniziare
  • cominciare
  • prendere

3) Individua le frasi in cui i verbi indicati nella teoria sia utilizzati per precisare l'inizio di una azione:

  • Oggi comincio finalmente un bel libro
  • Lucia ha preso a cavalcare da giovane
  • Marina si metterà a studiare nel fine settimana
  • Paolo si è avviato molto presto
  • Ha cominciato a piovere
  • Mi accingo a cucinare

(prof. Chiodi)