la Morfologia dell'Avverbio
Gradazione dell'Avverbio

testo - pag.1

Il ghepardo è l'animale terrestre capace di muoversi più velocemente di tutti.

In pochi secondi raggiunge la velocità di 110 Km/h; questa caratteristica gli permette

di cacciare gli animali che corrono meno velocemente. Ha inoltre una caratteristica che si vede

molto raramente nei felini, non ha le unghie retrattili.

(prof. Verdona)


lessico - pag.1

Retrattile: aggettivo. Questo termine si usa solitamente nel linguaggio scientifico.

Indica un qualcosa che può essere ritirato nell'apposito alloggio.

(prof. Verdona)


guida - pag.1

- L'obiettivo di questa lezione è di dimostrare come anche l'avverbio sia sottoposto a gradazione come l'aggettivo

- L'avverbio, così come l'aggettivo, può avere delle gradazioni cioè comparativo e superlativo. Soprattutto gli avverbi modali, per la loro origine da antichi aggettivi qualificativi, si prestano meglio alle gradazioni

Es.: Oggi faremo più tardi a scuola; Luca desidera quel lavoro fortissimamente; Paolo si è svegliato prestissimo stasera

Nelle frasi precedenti gli avverbi "più tardi, fortissimamente, prestissimo" sono utilizzati al grado comparativo e superlativo. Proviamo a riscriverle utilizzando il grado positivo dell'avverbio: 

Oggi faremo tardi; Luca desidera quel lavoro fortemente; Paolo si è svegliato presto stasera

Qual è la differenza rispetto alle precedenti? Non ne viene alterato il senso ma la gradazione dell'avverbio sottolinea il suo significato

- Conclusioni: la gradazione dell'avverbio contribuisce ad enfatizzare e sottolineare il significato dell'avverbio stesso

(prof. Chiodi)


teoria - pag.1

Il ruolo di modificatore svolto dall'avverbio nei confronti del verbo, ha fatto sì che nel corso della

comunicazione verbale, l'avverbio assumesse la capacità di modulare la propria intensità esattamente

come l'aggettivo esprime diversi gradi d'intensità nei confronti del sostantivo.

Accade così che l'avverbio, come l'aggettivo, presenta il grado positivo, comparativo, superlativo.

(prof. Verdona)


esercizi - pag.1

1) Individua la gradazione dell'avverbio spiegando di che tipo si tratti, in un brano a scelta di antologia

2) "Presto, tardi, amorevolmente, fortemente, velocemente" : fai le diverse gradazioni di questi avverbi

3) Componi quattro frasi utilizzando le gradazioni dell'avverbio

(prof. Chiodi)