la Semantica dell'Avverbio
l'Avverbio come Modificatore dell'Aggettivo

testo - pag.1

Lucia sapeva che la sua mamma l'avrebbe portata ai giardini, così cominciò a fare i compiti molto

diligentemente, com'era solita fare. Sua mamma infatti era talvolta severa, ma sempre molto

cortese e gentile. Voleva molto bene alla sua bambina e piuttosto che vederla annoiarsi davanti

alla televisione, preferiva accompagnarla al parco vicino, dove Lucia poteva incontrare i suoi

amici troppo simpatici.

(prof. Verdona)


guida - pag.1

- L'obiettivo di questa lezione è di spiegare la funzione dell'avverbio in quanto marcatore dell'aggettivo

- L'avverbio, oltre che modificare e qualificare il significato del verbo, serve per connotare meglio anche un aggettivo

Es.: Quel ragazzo è molto gentile! Luisa è poco abile in quell'arte; Giuseppe è troppo bello!

Come si può vedere, gi avverbi "molto, poco, troppo" marcano il significato dell'aggettivo. Proviamo a scambiarli tra di loro nelle frasi per vedere come cambia il senso dell'aggettivo:

Quel ragazzo è poco gentile; Luisa è molto abile in quell'arte; Giuseppe è molto bello

Prendendo in esame la prima frase, l'avverbio cambia "il grado di gentilezza" del ragazzo: infatti, nel primo esempio è molto gentile, nel secondo poco gentile, dunque quasi il contrario

- Conclusioni: anche la scelta dell'avverbio come marcatore dell'aggettivo dipende dal messaggio che si vuole trasmettere

(prof. Chiodi)


teoria - pag.1

 Utilizzando la grande gamma di avverbi che abbiamo a disposizione, possiamo modificare

 il significato degli aggettivi. Per comprendere in che modo questo avvenga

basta considerare due frasi :

la minestra era troppo calda e la minestra era poco calda.

I due avverbi, troppo e poco cambiano radicalmente il significato della frase.

(prof. Verdona)


esercizi - pag.1

1) Individua nel brano di riferimento gli avverbi con la funzione di marcatori degli aggettivi

2) Spiega alla tua insegnante l'avverbio come marcatore dell'aggettivo e fai alcuni esempi

3) Componi delle frasi con i seguenti avverbi utilizzati come marcatori dell'aggettivo: tanto, poco, troppo, più, meno

(prof. Chiodi)