Congiunzioni Coordinanti
Tipi di congiunzioni coordinanti

testo - pag.1

La visita del consòlo 

Questo brano è tratto dal romanzo "I Malavoglia" di G. Verga. Il consòlo nel costume siciliano è la visita di condoglianze dei paesani alla casa del nespolo, dopo la morte per naufragio di Bastianazzo

E tutti si tenevano la pancia dalle risate, chè il proverbio dice: <<Nè visita di morto senza riso, nè sposalizio senza pianto>>. La moglie dello speziale torceva il muso a quegli schiamazzi, e stava coi guanti sulla pancia, e la faccia lunga, come si usa in città per quelle circostanze, che solo a guardarla la gente ammutoliva, quasi ci fosse il morto lì davanti, e per questo lo chiamavano la Signora. Don Silvestro faceva il gallo colle donne, e si muoveva ogni momento col pretesto di offrire le scranne ai nuovi arrivati, per far scricchiolare le sue scarpe verniciate. - Lì dovrebbero abbruciare, tutti quelli delle tasse! brontolava comare Zuppidda, gialla come se avesse mangiato dei limoni, e glielo diceva in faccia a Don Silvestro, quasi ei fosse quello delle tasse

I Malavoglia, di G. Verga 

(prof. Chiodi)


lessico - pag.1

speziale (n.) = nel medioevo era colui che si occupava della preparazione delle medicine, solitamente aveva una bottega, definita spezieria, all'interno della quale effettuava anche attività di vendita delle spezie e delle erbe medicinali

schiamazzo (n.) = continuo succedersi di gridi rauchi e striduli di volatili, oppure di grida scomposte e becere di più persone

ammutolire (v.) = diventare muto, perdere la favella

scranna (n.) = sedia con spalliera e braccioli molto alti, riservata in passato a giudici, docenti e alti funzionari

scricchiolare (v.) = produrre un rumore leggero, secco e crepitante

(prof. Chiodi)


guida - pag.1

- L'obiettivo di questa lezione è di mettere in evidenza le congiunzioni coordinanti fondamentali

Es.: Mangi una pizza o un panino? oggi vado a scuola e poi in palestra; domani studierò per l'esame di italiano, inoltre a breve, avrò quello di francese

Le congiunzioni utilizzate in questi esempi sono: o, e inoltre. Queste rientrano nella categoria delle congiunzioni disgiuntive e aggiuntive

- Individuare nel testo di riferimento tutte le congiunzioni coordinanti, formulando con esse vari esempi

- Prendere in considerazione queste due frasi: Mi piace la borsa nera e grigia; Luca ama il canottaggio o il nuoto? e sostituire le congiunzioni coordinanti con altre per riflettere sulla loro funzione. Con la prima frase si vuole affermare che la borsa comprende entrambi i colori. Nella seconda frase, uno sport esclude l'altro, cioè la scelta è univoca

- Conclusioni: le congiunzioni coordinanti sono di diversi tipi e vengono adoperate in base al sesno della frase

(prof. Chiodi)


teoria - pag.1

In base al tipo di rapporto che stabiliscono tra gli elementi della frase che collegano, le congiunzioni coordinanti si suddividono in: 

  • copulative = e, neanche, nemmeno ecc...
  • aggiuntive = anche, inoltre, pure, nonchè ecc...
  • disgiuntive = o, oppure, ovvero, altrimenti ecc...
  • avversative = ma, tuttavia, però, pure, eppure, anzi ecc...
  • conclusive = dunque, quindi, pertanto, perciò, allora ecc...
  • esplicative o dichiarative = cioè, ossia, infatti, vale a dire ecc...
  • correlative = e..e, sia..sia, o..o, non solo..ma anche, nè..nè ecc...

Vediamo delle frasi come esempi con alcune congiunzioni coordinanti:

Abito in una casa piccola ma funzionale; Luca ha una pelle molto chiara dunque delicata; mangi una pizza o un hamburger? non ho potuto andare a correre a nuotare

(prof. Chiodi)


esercizi - pag.1

1) Componi quattro frasi contenenti quattro diversi tipi di congiunzioni coordinanti

2) Spiega a voce alla tua insegnante che tipo di congiunzione coordinante è contenuta nelle seguenti frasi:

  • Disegna un esagono cioè una figura a sei lati
  • Quel ragazzo è molto studioso però è riservato
  • Mi piace sia la pizza sia la pasta
  • Preferisci stare a casa o andare al cinema?

3) In queste frasi prova a sostituire la congiunzione coordinante inserita con un'altra e osserva come cambia il senso:

  • Quel ragazzo è robusto e alto
  • Ho mangiato una mela e una pera
  • Studio geografia ma devo prepararmi per l'esame di anatomia
  • Il problema è molto complesso, nondimeno lo risolveremo

(prof. Chiodi)