Congiunzioni Subordinanti
Tipi di congiunzioni subordinanti

testo - pag.1

Rosso Malpelo

La novella Rosso Malpelo è tratto da "Vita dei campi" di G. Verga. Ha come protagonista un giovane cavatore di sabbia, solitario e ribelle, emarginato dai suoi compagni di lavoro della cava

Per un raffinamento di malignità sembrava aver preso a proteggere un povero ragazzetto, venuto a lavorare da poco tempo nella cava, il quale per una caduta da un ponte s'era lussato il femore, e non poteva far più il manovale. Il poveretto quando portava il suo corbello di rena in spalla, arrancava in modo che sembrava ballasse la tarantella, e aveva fatto ridere tutti quelli della cava, così che gli avevano messo nome Ranocchio; ma lavorando sottoterra, così ranocchio com'era, il suo pane se lo buscava; e Malpelo gliene dava anche del suo, per prendere il gusto di tiranneggiarlo, dicevano

I Malavoglia, di G. Verga 

(prof. Chiodi)


lessico - pag.1

lussare (v.) = provocare lo spostamento di un osso dalla sua articolazione normale

corbello (n.) = recipiente rotondo, di media grandezza, fatto di stecche di legno o di vimini

arrancare (v.) = spostarsi con movimenti incoerenti e asimmetrici degli arti, per lo sforzo, la stanchezza o per qualche difetto fisico

tiranneggiare (v.) = governare, reggere, trattare con tirannia, esercitando la tirannide, comportarsi con durezza

(prof. Chiodi)


guida - pag.1

- L'obiettivo di questa lezione è di mettere in evidenza i diversi tipi di congiunzioni subordinanti

Es.: Oggi Paolo è rimasto a casa cosicchè possa prepararsi al meglio per l'esame; oggi Paolo è rimasto a casa perchè era ammalato

Nelle due frasi precedenti, la prima congiunzione ha valore consecutivo ed esprime quindi la conseguenza di ciò che viene detto nella principale. La seconda congiunzione esprime la causa, il motivo di ciò che viene detto nella principale. Altre funzioni attribuibili alle congiunzioni subordinanti sono: concessiva, finale, modale, temporale e altre

- Individuare nel testo di riferimento le congiunzioni subordinanti, classificandole e notando dunque la loro funzione

- Conclusioni: le diverse congiunzioni subordinanti vengono adoperate in base al messaggio che si vuole comunicare

(prof. Chiodi)


teoria - pag.1

Le congiunzioni subordinanti, in base al tipo di collegamento che stabiliscono tra le proposizioni possono suddividersi in:

  • finali = perchè, affinchè, acciochè ecc...
  • causali = perchè, poichè, giacchè, siccome, dato che, dal momento che ecc...
  • consecutive = tanto..che, così..che, tale..che, a tal punto..che ecc..
  • temporali = quando, mentre, finchè, come, appena che, prima che, dopo che, ecc...
  • dichiarative = che, come
  • concessive = sebbene, nonostante, benchè, anche se ecc...
  • condizionali = se, purchè, qualora, a condizione che, a patto che ecc...
  • modali = come, quasi, come se ecc...
  • avversative = mentre, quando, laddove ecc...
  • comparative = così..come, piuttosto..che, più..che, meglio..che, meno..che ecc...
  • dubitative e interrogative = se, come, perchè, quando, quanto ecc...
  • eccettuative = eccetto che, tranne che, fuorchè ecc...
  • limitative = che, per quanto, in quanto ecc...
  • esclusive = senza ecc...

Vediamo alcuni esempi di frasi con congiunzioni subordinanti: Il fatto è che oggi non ho voglia di studiare; nonostante piovesse, Luca è andato al campo di calcio; oggi andremo al cinema a patto che poi ci fermeremo da Luisa

Ci sono poi diverse congiunzioni che hanno più di una funzione e quindi sarà il contesto a guidarci. Per esempio "perchè" può introdurre sia una proposizione causale che una finale, oppure "quando" che può introdurre sia una proposizione subordinata temporale sia causale sia condizionale

(prof. Chiodi)


esercizi - pag.1

1) Individua le congiunzioni subordinanti presenti nel testo di riferimento

2) Componi delle frasi con le seguenti congiunzioni subordinanti, spiegandone anche la funzione:

affinchè, perchè, se, quando, prima, che

3) Nelle seguenti frasi individua le congiunzioni subordinanti, classificale e specificane la funzione:

  • Mentre compravo qualcosa per te, mi sono venuti addosso
  • Pensi che domani pioverà?
  • Ha continuato a parlare ad alta voce tutto il tempo, affinchè lo ascoltassero bene
  • Hai preso quello che volevo?
  • Sebbene facesse molto freddo, Luca è andato a sciare comunque

(prof. Chiodi)