Esclusive
Funzione

testo - pag.1

Senza far rumore

E intanto le tue dita
tessevano parole
così senza fatica
e senza far rumore
lo spazio di una riga
e avevi preso il volo
un punto esclamativo
e rimanevo solo.

Daniele Silvestri

(proff. Galeotti e Vecchi)


lessico - pag.1

tessevano = intrecciavano al telaio; il verbo tessere, però, in questo contesto va inteso in senso figurato nel significato di componevano

(proff. Galeotti e Vecchi)


guida - pag.1

Dal testo alla teoria

Nei pochi versi che ti abbiamo presentato alla pagina del testo, puoi rintracciare sia dei complementi di esclusione sia una subordinata esclusiva. E certamente ti sarà capitato molte volte nella vita di ogni giorno di pronunciare o di sentire frasi quali "senza fare caso a ...", "senza pensare ...".

Cerca nei testi delle tue canzoni preferite oppure nelle scuse che tu e i tuoi amici siete in grado di inventare per giustificare alcune vostre azioni (ES.: l'ho spinto senza volerlo far cadere) e stila un elenco delle frasi esclusive che riesci a trovare.

Il brano, inoltre, ti consente di approfondire la conoscenza delle rime, delle assonanze e delle consonanze.

(proff. Galeotti e Vecchi)


teoria - pag.1

La proposizione esclusiva è una proposizione che esprime una esclusione che accompagna l'azione del verbo della sua reggente, svolge cioè nei confronti di tale verbo la funzione del complemento di esclusione.

Esempio: Giulia e Ashek sono uscite senza il permesso dei genitori (complemento di esclusione) / Giulia e Ashek sono uscite senza chiedere il permesso ai genitori (proposizione esclusiva)

Ricorda: a volte le esclusive possono sembrare delle modali, per cui per distinguerle devi riflettere sul valore nettamente esclusivo della subordinata

Esempi: nella vita bisogna sempre andare avanti senza mai fermarsi (esclusiva e non modale, anche se sembra rispondere alla domanda COME?, perchè esclude categoricamente la possibilità di fermarsi) 

Le proposizioni esclusive, come tutte le subordinate, possono essere implicite o esplicite, gli esempi e la tabella ti aiutano a distinguere:

Esempi: andò in vacanza senza avvertire gli amici (esclusiva implicita) / andò in vacanza senza che avvertisse gli amici (esclusiva esplicita)

FORMA
MODO DEL VERBO
ELEMENTO INTRODUTTIVO
esplicita
congiuntivo 
senza che
implicita
infinito
senza

(proff. Galeotti e Vecchi)


esercizi - pag.1

ESERCIZIO 1

Scrivi tre periodi contenenti ciascuno una subordinata esclusiva implicita, poi riscrivili trasformando le esclusive implicite in esplicite. Confronta poi il tuo lavoro con quello dei tuoi compagni e discutetene.

Esclusive implicite

  1. ……………………………………………………………………………………………………………………………
  2. ……………………………………………………………………………………………………………………………
  3. ……………………………………………………………………………………………………………………………

Esclusive esplicite

  1. ……………………………………………………………………………………………………………………………
  2. ……………………………………………………………………………………………………………………………
  3. ……………………………………………………………………………………………………………………………

(proff. Galeotti e Vecchi)


esercizi - pag.2

ESERCIZIO 2

Trasforma le proposizioni esclusive dell'esercizio 1 in complementi di esclusione. Lavora e confrontati con un compagno per consolidare questa competenza.

(proff. Galeotti e Vecchi)


esercizi - pag.3

ESERCIZIO 3

Prendi spunto dalle parole di Laura Pausini e da solo o con un compagno scrivi un breve testo poetico che contenga almeno un paio di proposizioni subordinate esclusive

Come se non fosse stato mai amore
Ma resto immobile qui
Senza parlare... non ci riesco a staccarmi da te
E cancellare tutte le pagine con la tua immagine
E vivere.
Come se non fosse stato mai amore
(Laura Pausini)

(proff. Galeotti e Vecchi)